Staff tecnico: Dalla Lucchese Unione Pallavolo arriva Lorenzo Branduardi

branduardi 1

La società Montebianco Pieve Volley è lieta di ufficializzare l’ingresso nello staff tecnico di Lorenzo Branduardi. Nativo di Milano, vanta un curriculum di indubbio spessore avendo lavorato per innumerevoli anni sia in ambito di settore giovanile che nelle categorie regionali, fino ad arrivare alle serie nazionali. Ex Robur Massa e Nottolini, ha alle sue spalle una lunghissima militanza, in particolare, nell’UPL Delta Luk: undici stagioni caratterizzate da differenti trascorsi da protagonista in serie D e serie C, ma anche in serie B2 come vice di Stefano Orti con l’allora Tis Pallavolo, in seguito denominata nuovamente Delta Luk. Nell’anno 2015-16 guida in prima persona la serie C, coadiuvato da Antonio Di Lauro, centrando in pieno l’obiettivo salvezza e favorendo, contemporaneamente, la crescita delle atlete del vivaio, capaci di conquistare vari titoli provinciali nei campionati giovanili oltre che ottenere piazzamenti lusinghieri. Nell’anno agonistico appena concluso, raggiunge una brillante salvezza con la Prima Divisione della Lucchese Unione Pallavolo, nata dalla fusione tra UPL e Lucca Volley. Formazione composta quasi interamente da atlete under e che si colloca in nona posizione nel difficile girone B, quello composto da compagini delle zone di Lucca e Massa Carrara. Oltre alla seconda squadra della LUPA, allena anche, affiancato da Elena Paladini, le formazioni U 18 (importante qualificazione ai quarti di finale) e U 16. Nel Montebianco Volley assumerà la guida tecnica di Prima Divisione, U 18, U 16 e Seconda Divisione Femminili. Queste le prime dichiarazioni del neo tecnico bianconero: “Ero giunto alla fine di un ciclo, quindi c’era la voglia di ripartire e mettersi in discussione in un nuovo contesto. A Lucca – prosegue il coach meneghino – abbiamo sviluppato un lungo progetto a partire dal Minivolley e che con il tempo ha determinato la vittoria di alcuni campionati giovanili oltre che il raggiungimento di varie semifinali. Ciò ha consentito a diverse atlete di arrivare a misurarsi nelle serie regionali”. In merito all’imminente avventura con il sodalizio pievarino, il tecnico ormai ex Lucchese rimarca i concetti chiave della sua filosofia: “Pazienza, profilo basso e tanto, tanto lavoro. I risultati verranno di conseguenza. Il mio obiettivo, seguendo questi principi, è quello di far crescere le atlete e portarle ai livelli più alti. Per fare questo, però, sarà fondamentale il supporto della dirigenza, famiglie e dell’ambiente in generale. Vengo qua a testa bassa e mi metto a disposizione della società”. Staff dirigenziale soddisfatto per l’arrivo di un allenatore esperto e di alto profilo: Montebianco Pieve Volley dà il proprio caloroso benvenuto a coach Branduardi, augurandogli buon lavoro ed un forte in bocca al lupo per la nuova stagione agonistica.

branduardi 3 (2)

Condivi sui tuoi Social Network